Indivia belga al forno

Non è autunno senza… l’indivia belga, che in verità è ormai reperibile tutto l’anno ma, appartenendo alla famiglia dei radicchi, trova la sua stagionalità in questo periodo. Continua a leggere “Indivia belga al forno”

Annunci

Spätzle tirolesi allo speck e cipolle stufate

Gli spätzle sono dei gnocchetti preparati con un semplice impasto a base di farina, uova fresche e latte. Una volta preparato questo composto lo si lascia riposare per qualche ora. Si fa poi bollire dell’acqua e, utilizzando lo speciale attrezzo simile a una grattugia, si fanno cadere delle goccioline di impasto. Una volta a galla vengono cotte pochi minuti e vengono poi raccolte con un mestolo e tuffati in un saporito condimento.

spatlzle-cipolle-speck-1

Gli spätzle, che non dialetto svevo significa passerotto, provengono dalle zone di lingua tedesca come l’Alto Adige, l’Austria, la Germania e la Svizzera. Non solo vengono proposti come un primo piatto, conditi come vuole la tradizione con cipolle e speck o pancetta affumicata, ma ben si prestano a esser un accompagnamenti di brodi e minestre (al posto della pastina) oppure come intingolo a stufati di carne come il gulash.

spatlzle-cipolle-speck-2

Questo tipo di gnocchetti, davvero gustosi e facili da preparare, potete trovarli sul sito di  Ricette della Nonna cliccando {qui}.

Tortino di patate, prosciutto e fonduta al formaggio

Si avvicina la  Pasqua e il pensiero di cosa cucinare per il pranzo con la famiglia diventa imminente! Per accontentare tutti ho pensato a un piatto che ben si presta a diventare un antipasto, un primo a base di verdura un po’ insolito oppure un accompagnamento a un secondo di carne.

tortino patate fonduta 1

Mi sono ispirata seguendo la ricetta – facilissima – delle patate duchesse, molto raffinate e graziose da vedere caratterizzate dal tipico ricciolo decorativo fatto con il sac à poche. Preparate con patate ridotte in purè, uova, burro e parmigiano, questo contorno ha la particolarità d’avere una buona tenuta durante la cottura, solidificandosi e gonfiandosi in forno.

Ho creato così questo gustoso tortino a base di patate, prosciutto cotto (o speck a dadini), accompagnato da una vellutata fonduta al formaggio. Quasi fosse un frico destrutturato, tipico della mia regione. E come accompagnamento? Provate dei funghi champignon spadellati che ben si prestano ad esser accompagnati da questo gustoso piatto.

tortino patate fonduta 2

Se siete incuriositi da questa gustosa preparazione, in collaborazione con il sito Ricette della Nonna, potrete trovare la mia ricetta facilissima del Tortino di patate, prosciutto e fonduta al formaggio cliccando  {qui}.