Pane alle carote e semi

Morbidissimo, gustoso da mangiare la mattina a colazione con la marmellata d’arance oppure da tostare e servire con formaggio e prosciutto. Questo soffice pane alle carote e semi, ricco di fibre, se cotto nella rostiera di ghisa, mantiene una sofficità che si protrarrà anche per oltre 3 giorni.

PAN DI SEMI E CAROTE

Pane ai semi e carote

Ingredienti per una pagnotta

  • 175 g di farina tipo “0”
  • 50 g di farina tipo “2” – semi integrale
  • 1 piccola carota (80 g circa)
  • 3 g di lievito di birra secco
  • 2 cucchiai di semi misti
  • 2 cucchiai di olio di girasole
  • 180 – 200 ml circa di acqua
  • 1 cucchiaino di sale

Questa volta ho cotto il pane nella rostiera di ghisa. Le dosi sono per una pentola a bordi alti dal diametro di 22 – 24 cm. Ricordatevi che dovrete elimiare eventuali parti in plastica della cocotte in ghisa oppure, se siete sprovvisti, potete cuocere il pane a 230°C per 15 minuti nella maniera più classica.

PAN DI SEMI E CAROTE

Procedimento per preparare il pane

Il pomeriggio o la sera del giorno prima: versate nella ciotola la farina tipo “0”, la farina di tipo “2”, il lievito secco, la carota grattugiata e i semi. Mescolate il tutto. Iniziate a impastare: potete fare a mano oppure servirvi di una planetaria, aggiungete poca acqua per volta, l’olio di girasole e il sale per ultimo. Lavorate bene l’impasto. riponetelo in una ciotola a lievitare per almeno 2 ore.

Riprendete in mano l’impasto, piegatelo in 3 a portafoglio, formate una palla e fatelo di nuovo lievitare in una ciotola coperta per altre 2 ore. Riponete quindi il tutto in frigorifero per una notte a maturare.

L’indomani mattina: estraete dal frigorifero l’impasto. Lasciatelo a temperatura ambiente per almeno 1 ora e mezza.

Spolverate il piano di lavoro, risvoltate il tutto. Formate una palla, copritela con pellicola per alimenti o un panno da cucinae fatela lievitare per 2 ore. Terminata la lievitazone, spolveratela con poca farina e incidetela sulla superficie.

Inserite nel forno la rostiera in ghisa, senza coperchio. Scaldate il forno a 230° C. Adagiate il pane su un foglio di carta forno. Quando il forno avrà raggiunto la giusta temperatura, adagiate il pane nella rostiera calda aiutandovi con la carta forno. Coprite con il coperchio. Cuocete per 15 minuti. Togliete il coperchio e proseguite per altri 5, fino a doratura. Fate la prova stecchino per controllare la cottura. Una volta cotto, lasciate raffreddare il pane su una gratella prima di gustarlo.

PAN DI SEMI E CAROTE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...