Canederli allo speck e funghi

La scorsa settimana, mi sono recata in Austria all’AtrioVillach, un delizioso centro commerciale a Villach, in Carinzia, assieme a due mie care amiche, Annalisa di Manca il Sale e Chiara di That’s Amore. Ci siamo date appuntamento per passare una giornata insieme e respirare un po’ d’aria natalizia nel bel mezzo delle spese per i regali per i nostri cari. Non poteva mancare una puntatina al fornitissimo supermercato del gruppo Spar dove far rifornimento di ingredienti particolari per le nostre ricette! Annalisa ha preso il necessario per dei biscotti, Chiara per un’aperitivo, io per preparare i famosi Canederli, piatto tipico delle Alpi e delle Dolomiti, al di qua e al di là del confine. Si possono mangiare conditi con il burro fuso, in brodo, oppure con delle cremose salse. Si preparano con una certa semplicità, in quanto erano un pasto del riuso. In Austria ho comperato il pane necessario per preparare i knödel, raffermo, già ridotto a pezzetti, una baffa di speck di alta qualità, e naturalmente panna e ottimi funghi. In questi giorni dove il freddo si fa sentire, è bene mangiare un piatto confortante, che riscalda il cuore…

AUSTRIAN MUSHROOM KNODEL

Canederli allo speck e funghi

Ingredienti per 4 persone

PER I CANEDERLI

  • 200 g di pane per Canederli o  pane raffermo in cassetta
  • 2 uova medie
  • 150 ml di latte
  • 30 g di burro
  • 40 g di farina 00
  • 1 piccola cipolla
  • 1 rametto di erba cipollina
  • 100 g di speck
  • 2 cucchiai di formaggio stagionato di montagna
  • Prezzemolo tritato q.b.
  • Sale e pepe
  • 2 litri di brodo vegetale leggero

PER LA SALSA AI FUNGHI

  • 800 g di funghi misti pesati già mondati e lavati
  • Mezzo porro
  • 1 tazzina di vino bianco
  • 100 ml di panna da cucina
  • Un filo d’olio d’oliva
  • Sale e pepe

Per un tocco croccante e goloso, ho fritto delle sottilissime fettine di porro infarinate in poco olio di semi per qualche minuto. Una volta dorate, le ho raccolte e fatte asciugare sulla carta assorbente da cucina. Ho poi guarnito i canederli poco prima di servire con questa delizia!

AUSTRIAN MUSHROOM KNODEL

Procedimento per preparare i canederli

Se utilizzate del pane raffermo tagliatelo a pezzettini piccoli piccoli. Riponetelo in una ciotola capiente. Sbattete le uova assieme al latte, bagnate il pane e lavoratelo con le mani. Lasciatelo riposare per almeno 30 minuti.

Nel frattempo tritate la cipolla e soffriggetela assieme al burro, qualche cucchiaio di acqua, sale e pepe, a fuoco lento. Spegnete il fuoco, lasciatela raffreddare. Tagliate lo speck a dadini piccoli e unitelo al pane ormai ammorbidito assieme alla cipolla, al formaggio, all’erba cipollina e al prezzemolo tritati. Amalgamate bene il tutto aggiungendo la farina e regolando di sale e pepe. Formate 8 belle palline di impasto. Tenetele da parte.

Tritate il porro precedentemente ben lavato. Soffriggetelo con un filo d’olio. Unite i funghi, salateli e pepateli. Rosolateli a fuoco vivo e bagnateli con il vino. Fate evaporare, unite la panna e abbassate il fuoco. Cuocete i funghi per almeno 15 minuti a fuoco bassissimo.

Scaldate il brodo leggero. Quando avrà preso una leggera ebollizione, tuffate delicatamente i canederli e fateli cuocere per 15 minuti. Raccoglieteli con un mestolo forato. Impiattate servendo questi gnocchi di pane con la salsa ai funghi e una insalatina fresca!

Per informazioni, eventi, promozioni ed offerte, ecco i link:
FB: ATRIO.Villaco
Instagram: @atrio_villachit

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...