Ciambellone alla ricotta e agrumi

La ricotta è un ingrediente che non manca mai nel mio frigorifero. Mi piace assaporarla condita con  olio extravergine di oliva e pepe, gustarla come ripieno assieme a saporite alici nei peperoni, aggiungerla come farcitura a gustose torte salate oppure preparare polpettine al forno. Ma ancor di più, questo “non formaggio” è un ingrediente fondamentale per preparare soffici torte da colazione o ideali per il  tea time. Oggi per augurarvi un dolce inizio di settimana, troverete questa deliziosa ricetta, un’inaugurazione alla stagione degli agrumi, in collaborazione con la Fattoria Zoff di Borgnano (Gorizia) che produce spettacolari latticini e formaggi.

CIAMBELLONE ALLA RICOTTA E AGRUMI

Ciambellone alla ricotta e agrumi

Ingredienti per uno stampo da 24 cm di diametro

  • 4 uova
  • 220 g di zucchero di canna
  • 100 g di olio di girasole oppure di mais
  • 250 g di ricotta biologica della Fattoria Zoff
  • 260 g di farina di farro
  • 80 g di fecola di patate oppure di maizena
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • La scorza di 1 limone, 1 arancia e 1 lime
  • Il succo di mezzo limone
  • Il succo di mezza arancia
  • Un pizzico di sal
  • Zucchero a velo per spolverare il dolce

Omettendo gli agrumi, questa torta fa da base a numerose varianti. Sostituisci il succo di arancia e limone con 80 ml di latte fresco Zoff e arricchisci l’impasto con frutta di stagione o gocce di cioccolato!

CIAMBELLONE ALLA RICOTTA E AGRUMI

Procedimento per preparare il ciambellone

Scaldate il forno a 180°C.

In una ciotola mescolate la farina di farro, la fecola di patate e il lievito.

In un’altra ciotola sgusciate le uova e sbattetele con le fruste elettriche assieme allo zucchero di canna e a un pizzico di sale. Versate l’olio a filo, la scorza degli agrumi e il succo di limone e di arancia. Passate la ricotta biologica ZOFF al setaccio servendovi di uno schiacciapatate e amalgamatela al composto. Aggiungete poi la farina, la fecola, il lievito e mescolate.

Imburrate e infarinate lo stampo, versate il composto appena preparato al suo interno e livellate la superficie. Riponete a cuocere in forno per almeno 45 – 50 minuti. Fate la prova stecchino per controllare la cottura.

Una volta pronto, sformate il dolce dallo stampo, e lasciatelo raffreddare su una gratella. Servitelo raffreddato, cosparso da zucchero a velo. Si conserva sotto a una campana o in contenitore ermetico per almeno 3 – 4 giorni.

CIAMBELLONE ALLA RICOTTA E AGRUMI

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...