Mele cotte al rum e nocciole

Al ritorno dalle feste natalizie, sentiamo il bisogno di rimetterci in carreggiata, con un po’ di attività fisica e un regime alimentare più equilibrato e sano. Agli attacchi di fame pomeridiani, preferisco a un biscotto un frutto ma non sempre apprezzo mangiarlo crudo. Allora preparo queste deliziose mele cotte. Se qualcuna ne avanza, diventerà la giusta colazione per il giorno dopo, accompagnata da qualche cucchiaiata di yogurt bianco, ricotta, o yogurt greco.

MELE COTTE AL RUM E NOCCIOLE

Mele cotte al rum e nocciole

Ingredienti per 4 persone

  • 4 mele
  • 3 cucchiai di uva passa
  • 40 g di nocciole tostate
  • La scorza e il succo di mezzo limone
  • Cannella in polvere a piacere
  • 4 cucchiai di rum scuro
  • Mezza tazzina (40 ml circa) d’acqua
  • Un pizzico di zucchero di canna

Per una versione analcolica, sostituite il rum e l’acqua con del succo di mela profumato con un pizzico di semini di vaniglia.

MELE COTTE AL RUM E NOCCIOLE

Procedimento per preparare le mele al forno

Scaldate il forno a 180°C.

Se non trovate le nocciole tostate, versatele su una teglia forno. Tostatele a forno caldo scuotendole spesso, per circa 8 minuti. Riponetele poi avvolte da un panno a raffreddare. Massaggiatele in modo da pelarle. Eliminate le pellicine e tritatele grossolanamente con un coltello.

Prendete le mele e ricavate da ognuna un coperchio. Eliminate il torsolo, scavatela un po’ aiutandovi con uno scavino o con un cucchiaio. Tritate la polpa e radunatela in una ciotola assieme alle nocciole tritate, l’uva passa, il succo e la scorza di limone, un pizzico di cannella. Mescolate il tutto e farcite le mele con il composto appena preparato.

Adagiate le mele, coperte con la loro calotta,  in una teglia a bordi.Versate sul fondo un po’ d’acqua. Irrorate ogni mela con 1 cucchiaio di rum e spolveratele con un po’ di zucchero di canna.

Infornate le mele e cuocetele per 40 – 45 minuti. Fatele intiepidire a temperatura ambiente prima di gustarle.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...