Buchteln dolci alla zucca e uvetta

Chi vive come me in questa zona di confine, sicuramente conoscerà i buchteln, una preparazione lievitata dolce, di origini austroungariche nota anche nel vicino Trentino Alto Adige e in Slovenia. In Italia, esistono molte variazioni sul tema che prendono il nome di Danubio dolce o Danubio salato. Di norma vengono fariciti da una golosa marmellata oppure accompagnati dalla classica salsa inglese, servita calda. La mia versione alla zucca, ben si presta al periodo autunnale, ma soprattutto ai brunch domenicali o alle colazioni. Se conservati in un contenitore ermetico, i buchteln mantengono la loro morbidezza anche per 4 giorni, ma vi assicuro che finiranno prima!

BUCHTELN ALLA ZUCCA

Buchteln dolci alla zucca e uva passa

Ingredienti per uno stampo grande

300 g di farina di Manitoba, 200 g di farina di tipo 1, 150 g di farina bianca di farro, 7 g di lievito secco attivo di birra, 200 g di zucca ridotta in purea*, 2 uova, 60 g di burro, 150 ml di latte tiepido, 100 g di zucchero, 10 g di sale, due manciate di uva passa, i semi di una bacca di vaniglia, poca panna per spennellare, zucchero a velo q.b.

 * Per ottenere la purea di zucca, cuocete in una padella antiaderente 450 – 400 g di zucca assieme a poca acqua. Una volta ammorbidita, schiacciatela quindi con una forchetta e fate asciugare bene il tutto. Poi fate raffreddare. Per ottenere una purea ancora più fine, potete schiacciarla con lo schiacciapatate oppure frullarla con il mixer. A questo punto, prelevate 200 g necessari per la ricetta.

BUCHTELN ALLA ZUCCA

Procedimento per preparare i buchteln alla zucca

Mescolate la farina di Manitoba assieme alla farina di tipo 1 e alla farina di farro.

Sciogliete il lievito nel latte tiepido e unite 1 cucchiaio di zucchero prelevato dal totale e 100 g di farina, sempre prelevata dalle farine precedentemente miscelate. Mescolate il tutto e fate lievitare per almeno 2 ore.

Versate nella ciotola della planetaria le farine, il lievitino appena preparato, la purea di zucca mescolata alle uova sbattute e azionate il tutto. Unite la vaniglia e il burro a fiocchetti, poco per volta, e infine il sale. Impastate il tutto per almeno 10 minuti, senza fretta, fino a quando l’impasto non sarà ben accordato al gancio. Fatelo quindi riposare 20 minuti.

Ammollate nel frattempo l’uva passa in acqua tiepida. Una volta diventata morbida, scolatela, asciugatela con della carta da cucina e unitela all’impasto. Lavoratelo con le mani in modo che la frutta secca si distribuisca bene. Formate una palla, riponetela in una ciotola capiente e fate lievitare il tutto fino al raddoppio (ci vorranno circa 2 ore – 2 ore e mezza).

Imburrate e infarinate una teglia abbastanza grande da poter ospitare 20 palline d’impasto. Prelevate delle piccole porzioni dal peso di circa 60 – 65 g, arrotolatele e disponetele non troppo vicine le une dalle altre. Coprite con un telo e fate lievitare per 1 ora, 1 ora e mezza.

Scaldate il forno a 200°C in modalità statico. Spennellate i buchteln alla zucca e uva passa con poca panna, infornateli e cuoceteli a 200°C per 10 minuti. Poi abbassate il forno a 180°C e proseguite la cottura per altri 20 – 30 minuti. Se si dovessero scurire troppo, copriteli con un foglio di alluminio. Fate la prova stecchino per controllare il grado di cottura.

Una volta pronti, fateli intiepidire. Spolverateli con lo zucchero a velo e serviteli tiepidi, accompagnandoli da una marmellata di albicocche o pesche, rigorosamente fatta in casa.
BUCHTELN ALLA ZUCCA 2

Annunci

2 pensieri riguardo “Buchteln dolci alla zucca e uvetta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...