Rombo al forno con patate

Il rombo, pregiato pesce d’acqua salata, non ha bisogno di cotture stravaganti. Le sue carni bianche e prelibate si prestano alla cottura al forno con un classico accompagnamento di patate, pomodorini e limoni arrostiti che donano sapidità e profumi mediterranei al pesce.

ROMBO AL FORNO CON PATATE

Rombo al forno con patate

Ingredienti per 2 – 3 persone

  • 1 rombo da 1 kg
  • 500 g di patate a pasta gialla
  • 3 rametti di pomodorini pachino
  • 1 limone
  • 2 spicchi d’aglio
  • Un mazzetto d’erbe aromatiche a piacere (timo limoncino, timo, rosmarino, maggiorana, origano fresco, dragoncello)
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale e pepe

Vi suggerisco una piccola accortezza quando acquistate il rombo: tenete in considerazione l’alta percentuale di scarti che ricaverete, che corrisponderà a circa il 50% del peso del pesce.

ROMBO AL FORNO CON PATATE

Procedimento per preparare il rombo al forno con le patate

Fatevi pulire dal vostro pescivendolo di fiducia il rombo e fatevi eliminare le interiora e le branchie.

Sciacquatelo accuratamente sotto l’acqua corrente e tamponatelo con la carta da cucina. Praticate, con un coltello affilato, due tagli superficiali ai lati del pesce. Riempitelo con uno spicchio d’aglio schiacciato, qualche rametto a piacere d’erbe aromatiche, 2 fettine di limone, sale e pepe. Mettetelo da parte.

Scaldate il forno a 180°C.

Pulite le patate, pelatele e riducetele a cubetti. Disponetele su una teglia forno. Conditele con altre erbe aromatiche a piacere, un’altro spicchio d’aglio schiacciato, sale, pepe e 3 cucchiai d’olio extravergine di oliva. Disponete sopra le patate i rametti di pomodorini pachino e infornate per 30 minuti, mescolando spesso il tutto.

Estraete la teglia dal forno, fate spazio tra le patate e adagiate al centro il rombo. Disponete sul pesce alcune fettine di limone. Alzate la temperatura del forno a 200°C e infornate. Cuocete il rombo assieme alle patate per 25 – 30 minuti.

Una volta cotto il pesce, sfilettatelo e servitelo assieme alle patate condendolo con un filo d’olio extravergine di oliva a crudo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...