Pancakes al farro e yogurt

Le colazioni del weekend, sono i momenti che amo di più, quando il risveglio è lento e si possono godere al massimo i raggi del sole che penetrano dalle finestre e riscaldano la cucina. Così il venerdì mi anticipo con la preparazione di qualche dolcezza da gustare il sabato e la domenica mattina. Ad esempio preparo dei pancakes la sera prima e l’indomani li scaldo per qualche minuto nel forno tiepido mentre mi preparo un buon tè. Veloci, si preparano in davvero pochi minuti, senza burro, con yogurt bianco biologico della Fattoria Zoff e con una sana farina di farro, diventeranno anche per voi un must!

Pancakes alla farina di farro e yogurt

Pancakes senza burro al farro e yogurt

Ingredienti per circa 20 pancakes di media misura

  • 2 uova
  • 150 g di yogurt bianco
  • 100 ml di latte di mucca (io latte di riso biologico alla vaniglia)
  • 200 g di farina bianca di farro
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 4 cucchiai di zucchero di canna integrale
  • 1 pizzico di bicarbonato
  • I semi di una bacca di vaniglia o un pizzico di cannella
  • Olio di mais o di girasole per ungere la padella
  • Sciroppo d’acero e frutta fresca per servire

Per dei pancakes ancora più soffici, potete sostituire lo yogurt con lo yogurt greco. Per una versione gluten free, potete sostituire la farina di farro con 180 g di farina di riso integrale  e 20 g di maizena o di fecola di patate.

Pancakes alla farina di farro e yogurt

Procedimento per preparare i pancakes allo yogurt

Sgusciate le uova e dividete i tuorli dagli albumi. Montati i bianchi a neve ben ferma e teneteli da parte.

In un’altra ciotola lavorate i tuorli con il latte, lo zucchero di canna e lo yogurt. Aromatizzate con la vaniglia o con la cannella a piacere. Unite quindi la farina di farro mescolata al lievito e al bicarbonato. Mescolate bene il tutto. Unite quindi gli albumi a neve, un po’ per volta, mescolando il tutto dall’alto verso il basso con una spatola.

Ungete ora un padellino antiaderente con qualche goccia d’olio. Fatelo scaldare bene. Versate un paio di cucchiaiate e cuocete i pancakes su un lato. Quando sulla superficie si formeranno delle bollicine, girateli sull’altro lato con una spatola.

Procedete fino a esaurimento della pastella.

Servite i pancakes accompagnandoli da frutta fresca e sciroppo d’acero.

Pancakes alla farina di farro e yogurt

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...