Torta morbida alla ricotta con mele e mandorle

La torta di mele mi porta indietro alla mia infanzia. Era il dolce che cucinavo con mia nonna nei giorni di pioggia e, già da piccola, ero attenta alla scelta degli ingredienti: uova fresche di giornata dal pollaio in giardino, mele mature dei frutteti appena cadute da terra, ricotta della latteria del paese per avere un dolce più leggero.

IMG_4040

IMG_4038

Oggi vi propongo così una ricetta consolidata, di sicura riuscita, che vi darà molta soddisfazione. Come tocco finale, non dimenticatevi di cospargere la vostra torta con mandorle a lamelle per un tocco gustoso e croccante.

Torta alla ricotta mele  mandorle 1

Torta morbida alla ricotta con mele e mandorle

Ingredienti per uno stampo da 22 – 24 cm

125 g di farina 00, 25 g di fecola di patate, mezza bustina di lievito per dolci, 1 uovo, 100 g di zucchero, un pizzico di sale, 130 – 150 g di ricotta magra, 90 ml d’olio leggero, 2 cucchiai di succo di limone, la scorza di mezzo limone, 1 o 2 mele renette, 60 ml di latte, 2 cucchiai di mandorle a lamelle, 1 cucchiaio di zucchero a velo per spolverare la torta.

Per questa soffice torta senza burro ho utilizzato come sostituto una ricotta magra metà di latte vaccino e metà di capra. La parte grassa è data dall’olio leggero, a vostra scelta se d’oliva, di mais o di girasole in dosi di 90 ml che equivalgono a 6 cucchiai da tavola.

Torta alla ricotta mele  mandorle 2

Procedimento

Scaldate il forno a 180°C.

In una ciotola mescolate la farina, la fecola di patate e il lievito.

Sgusciate l’uovo in un’altra ciotola e sbattetelo con le fruste elettriche assieme allo zucchero e a un pizzico di sale. Versate l’olio a filo, la scorza e il succo di limone.

Passate la ricotta al setaccio servendovi di un grosso colino o di uno schiacciapatate e amalgamatela al composto. Aggiungete poi le polveri e mescolate. Terminate aggiungendo il latte.

Rivestite con della carta forno uno stampo tondo e versate il composto nella teglia. Livellate la superficie con una spatola.

Sbucciate le mele ed eliminate il torsolo. Tagliatele a fettine sottili e disponetele a raggiera sulla torta. Poi sparpagliate le mandorle e infornate. Cuocete la torta per 45 minuti.

Una volta cotta, fate raffreddare la torta su una gratella prima di gustarla. Spolveratela con zucchero a velo e servite.

Annunci

3 comments

  1. Adorabile…. anche io sono super affezzionata alla torta di mele! E la ricetta della nonna è sempre la migliore! Sicuramente la prossima volta che la faccio (ovvero questo we ehehe) aggiungerò le mandorle!!! Bravissima!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...