Torta rovesciata all’ ananas e rum

L’aria tiepida di una primavera inoltrata mi porta già a sognare l’estate, le spiagge e i profumi caraibici di cocco, ananas e mango. Non potevo quindi non proporvi questa deliziosa torta rovesciata all’ananas profumata da qualche goccia di rum scuro.

Torta rovesciata al rum e ananas 1

Torta rovesciata all’ananas e rum

Ingredienti per una teglia da 22 – 24 cm di diametro

Mezza scatola d’ananas sciroppato (4 fette) + 70 ml di sciroppo, 3 cucchiai di miele, 50 ml di rum scuro, 100 g di farina 00 , 30 g di maizena o fecola di patate, 1 bustina di lievito, 3 uova, 100 g di zucchero di canna scuro BIO, 125 g di yogurt bianco, 60 ml d’olio di semi di girasole.

Se volete, potete utilizzare l’ananas fresco. In questo caso sostituite lo sciroppo con 70 ml di succo d’ananas o tropicale.

Torta rovesciata al rum e ananas 2

Preparazione

Prelevate 70 ml di sciroppo dal vasetto d’ananas sciroppato e mescolatelo al rum scuro. Macerate le fette d’ananas in questo liquido per 30 minuti.

Rivestite con della carta forno una teglia e versate sulla base il miele. Ricoprite la base con le fette d’ananas sgocciolate e marinate. Non buttate via la marinatura: vi servirà a fine cottura per spennellare la torta.

Sgusciate le uova e dividete i rossi dagli albumi. Montate questi ultimi a neve. A parte montate i rossi con lo zucchero. Aggiungete poi lo yogurt e l’olio e mescolate bene il tutto. Versate poi la farina setacciata assieme al lievito e alla maizena. Per ultimi, incorporate gradualmente gli albumi. Versate il composto ottenuto nella tortiera andando a ricoprire le fette d’ananas.

Scaldate il forno a 170°C.

Infornate la torta e cuocetela a forno caldo per 40 – 45 minuti. Fate la prova stecchino per controllare la cottura.

Una volta cotta, sformatela dallo stampo, capovolgetela, bucherellatela con uno stecchino e spennellatela con parte della marinata a base di rum e sciroppo che avevate conservato. Lasciatela raffreddare bene prima di servirla.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...