Provato per voi: Fornetto con girarrosto SEVERIN #loveseverin

Non esiste una bella cucina senza un doveroso e funzionale forno. Se avete però un cucina di piccole dimensioni, ma non volete rinunciare a tutti gli optional, il fornetto con girarrosto della Severin fa al caso vostro. Come ambasciatrice della marca SEVERIN ho provato per voi il nuovo Fornetto con girarrosto TO 2034 Severin per la nuova campagna 2015 – 2016  #loveseverin.

IMG_3723

Dati tecnici del fornetto con girarrosto TO 2034 SEVERIN

Forno in acciaio inox

Potenza: 1500W

Capacità:  20 litri

Timer da 60 minuti con segnale sonoro a fine cottura

In dotazione: griglia, teglia, spiedo girarrosto, pietra refrattaria per pizza, maniglie per estrarre le teglie

Dimensioni teglia:  280 x 280 mm

Vassoio raccoglibriciole estraibile

IMG_3722

Poche ma mirate funzioni

Il fornetto Severin è dotato di tre manopole:

  • il selettore di temperatura: in base alla pietanza da cuocere al forno, potrete scegliere da dove indirizzare il calore tramite 4 funzioni: grill, calore inferiore e superiore con modalità ventilata, calore solo inferiore, calore superiore con rotazione dello spiedo girarrosto.
  • il contaminuti: al suo attivarsi, si accende la spia luminosa. Ha una durata di 60 minuti.
  • il selettore di temperatura da un minimo di 10°C a un massimo di 230°C.

IMG_3724

Le teglie

In dotazione, sono presenti una teglia, una griglia e una teglia raccogli briciole da riporre sotto la resistenza riscaldate inferiore del forno. Per facilitare al meglio l’estrazione delle teglie calde, sono presenti delle impugnature.

IMG_3725

Il girarrosto

In dotazione è presente uno spiedo girarrosto. Per utilizzarlo al meglio, dopo aver infilato la carne nello spiedo, utilizzate le impugnature in dotazione per inserirlo nelle apposite scanalature presenti nel fornetto. Impostate la funzione con la rotazione dello spiedo e il gioco è fatto! Ricordatevi sempre di ripulire bene il fornetto raffreddato ogni qualvolta utilizzerete questa modalità.

IMG_3726

La piastra refrattaria

Un grande e utile accessorio in dotazione assieme al fornetto Severin è la piastra in pietra refrattaria adatta alla cottura di pane e pizze. Per utilizzarla al meglio, inseritela a forno freddo sulla griglia. Scaldate il forno e, alla temperatura desiderata, adagiate con una pala di legno (o aiutandovi con della carta forno) la pizza da cuocere.

Conclusioni

Ottimo elettrodomestico, partendo prima di tutto dalla precisione della temperatura: il termostato arriva fino a oltre 230°. Il kit di accessori è ben fornito, soprattutto per il girarrosto e la teglia per la pizza. Il fornetto Severin TO 2036 è poi un prodotto molto resistente e ben assemblato. Inoltre, valutando il rapporto qualità/prezzo, è sicuramente un acquisto vantaggioso.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...