Torta tenerina alla ricotta e lamponi

La torta tenerina è la più buona che ci sia. Dal gusto che si scioglie in bocca, deve esser fatta con il miglior cioccolato fondente che trovate in commercio. Se arricchita da dolci lamponi, allora l’abbinamento diventerà straordinario.

Per alleggerire delle torte così “potenti” in termini di burro, la ricotta o lo yogurt greco sono dei validi sostituti. La mia versione della tenerina alla ricotta e lamponi (con poco burro, ve lo prometto!) è leggera e diventerà la vostra merenda preferita!

tenerina ricotta lamponi 1

Torta tenerina alla ricotta e lamponi

Ingredienti per uno stampo dal diametro di 24 cm

2 uova, 50 g di burro, 100 g di cioccolato fondente, 100 g di ricotta magra, 1 cucchiaio di latte fresco, 70 g di zucchero, 50 g di farina 00, 1 cucchiaino scarso di lievito per dolci, un pizzico di sale, 125 g di lamponi, panna montata, zucchero a velo.

Per questa ricetta ho utilizzato una ricotta magra di capra, molto più saporita di quella vaccina. Ma se preferite, potete utilizzare la ricotta di mucca. Alternativamente, sostituitela con uno yogurt greco molto denso.

tenerina ricotta lamponi 2

Procedimento

Scaldate il forno a 160°C e rivestite di carta forno una tortiera dal diametro di 24 cm.

Spezzettate il cioccolato e versatelo in una ciotola resistente al calore assieme al burro tagliato a dadini. Fate fondere in tutto a bagnomaria e lasciate poi raffreddare.

A parte dividete i tuorli dagli albumi. Montate questi ultimi a neve aggiungendo gradualmente 2 cucchiai di zucchero.

Lavorate in una ciotola grande la ricotta assieme al latte e allo zucchero fino a ridurla in crema. Mescolate e aggiungete un tuorlo alla volta. Sbattete il tutto con le fruste e versate e filo il burro fuso assieme al cioccolato, il sale e, per ultima la farina setacciata assieme al lievito. Servendovi di una spatola, amalgamate gradatamente al composto gli albumi precedentemente montati a neve.

Versate metà del composto nella tortiera.

Infarinate con un cucchiaino di farina setacciata solo 80 g di lamponi e distribuiteli sul composto versato sulla tortiera. Ricoprite poi con la parte restante d’impasto.

Infornate la torta tenerina e cuocetela a forno statico per 20 – 25 minuti. Fate la prova stecchino per verificare la cottura della torta. Lasciatela raffreddare bene su una gratella.

Servitela poi a fette, accompagnandola con la panna montata e i lamponi che avrete tenuto da parte.

tenerina ricotta lamponi 3

Annunci

2 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...