Burger buns soffici ai cereali

I burger buns soffici ai cereali, sono dei paninetti al latte, ideali non solo per esser farciti da un sugoso e gustoso hamburger, ma sono ottimi anche se gustati a colazione con un velo di marmellata, oppure farciti con prosciutto e verdure grigliate. Come sempre, troverete indicate le istruzioni delle 3 modalità di impasto: a mano, con la planetaria o con la macchina del pane.

Burger buns soffici ai cereali

Burger buns soffici ai cereali

Ingredienti per 6 paninetti

100 ml d’acqua tiepida, 3 cucchiai di latte, 1 cucchiaino di lievito di birra secco, 2 cucchiai e mezzo di zucchero di canna, 1 uovo intero sbattuto, 300 g di farina tipo “0”, 60 g di farina ai cereali o integrale, e cucchiaino e mezzo di sale, 35 g di burro morbido a temperatura ambiente.

Per decorare: 1 uovo intero, semi misti

Burger buns soffici ai cereali

Con la macchina del pane: versate nel cestello della vostra macchina del pane l’uovo sbatturo, il latte e l’acqua, le due farine mescolata al lievito, il burro a piccoli pezzettini e lo zucchero. Selezionate il programma “solo impasto”. Dopo circa un minuto d’impasto, aggiungete il sale. Una volta terminato il programma passate al punto Ultima lievitazione e cottura.

Impasto a mano o con l’impastatrice: versate in una ciotola o nell’apposita ciotola dell’impastatrice le farine mescolate al lievito, il burro ammorbidito ridotto in piccoli pezzi, lo zucchero, il latte e l’acqua e il sale. Mescolate (o azionate l’impastatrice al livello più basso di velocità) e incominciate a impastare il tutto, fino ad ottenere un impasto omogeneo o liscio. Formate una palla, riponetela in una ciotola, coprite e lasciate lievitare per 3 ore in un luogo caldo e lontano da correnti d’aria.

burger buns soffici ai cereali

Ultima lievitazione e cottura: una volta lievitato l’impasto, dividetelo in 6 parti di ugual peso. Fatele roteare su se stesse in modo da formare delle palline. Trasferitele poi su una teglia rivestita di carta forno, copritele con un telo, e lasciatele lievitare per 2 ore al caldo, al riparo da correnti d’aria.

Scaldate il forno a 200°C statico. Spennellate i panini con l’uovo sbattuto spolverateli abbondantemente con i semini. Infornateli a forno caldo e cuoceteli per 15 – 20 minuti. Fate la prova stecchino per verificare la cottura. Una volta cotti, fateli raffreddare su una gratella prima di servirli.

Annunci

3 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...