Brioche allo zucchero di canna e cannella

Una brioche leggera, dal gusto burroso, morbida dentro e croccante fuori, che profuma di cannella. Non serve aggiungere altro… pronti ad impastare?

1

Brioche allo zucchero di canna e cannella

Ingredienti

350 g di farina 0 BIO, 1 cucchiaio di lievito di birra in polvere, 4 cucchiai di zucchero di canna, 2 rossi d’uovo, 80 g di burro, 75 ml di acqua tiepida, 75 ml di latte.

Per decorare: zucchero di canna, cannella in polvere, 1 rosso d’uovo sbattuto con un cucchiaio di latte.

Per la preparazione di questa brioche vi consiglio di utilizzare un impastatore con l’apposita lama. Se invece possedete una macchina per il pane, radunate tutti gli ingredienti e impostatela nella modalità “solo impasto”.

2

Con la macchina del pane: versate nel cestello della vostra macchina del pane i rossi d’uovo, il latte e l’acqua, la farina mescolata al lievito, il burro a piccoli pezzettini e lo zucchero. Selezionate il programma “solo impasto”. Una volta terminato il programma passate al punto Treccia e cottura.

Impasto a mano o con l’impastatrice: versate in una ciotola o nell’apposita ciotola dell’impastatrice la farina mescolata al lievito, il burro ammorbidito ridotto in piccoli pezzi, lo zucchero, il latte, l’acqua e i rossi d’uovo. Mescolate (o azionate l’impastatrice al livello più basso di velocità) e incominciate a impastare il tutto, fino ad ottenere un impasto omogeneo o liscio. Formate una palla, riponetela in una ciotola, coprite e lasciate lievitare per 3 ore in un luogo caldo e lontano da correnti d’aria.

3

Treccia e cottura: una volta lievitato l’impasto, dividetelo in 3 parti. Allungatele come se fossero dei lunghi salsicciotti e attorcigliatele per formare una treccia. Trasferite la treccia su una teglia rivestita di carta forno, copritela con un telo, e lasciatela lievitare per 2 ore al caldo, al riparo da correnti d’aria.

Scaldate il forno a 200°C statico. Spennellate la brioche con l’uovo sbattuto assieme al latte e spolveratela abbondantemente di zucchero di canna e cannella in polvere. Infornatela a forno caldo e cuocetela per 40 – 45 minuti. Fate la prova stecchino per verificare la cottura. Se si dovesse dorare troppo, copritela in cottura con un foglio di carta argentata. Una volta cotta, fatela raffreddare prima di servirla.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...