Mini muffin al cacao e pere

Bentornati dalle vacanze e benvenuto Settembre!

Settembre è uno dei miei mesi preferiti, è il passaggio tra l’Estate e l’Autunno e il mercato ortofrutticolo si riempie di molte varietà di frutta e verdura differenti. Settembre è anche il mese ottimale per le pere! In commercio ne esistono di numerose varietà. Le più dolci e succose sono le Williams, rosse o gialle, le Decana sono ottime cotte con una spolverata di cannella. Per questa ricetta ho utilizzato le pere provenienti da un albero del frutteto di famiglia composto da varietà antiche di meli che costeggiano i campi e anche da molti tipi di peri. Non sono riuscita ancora a capire la varietà: c’è chi dice che sia la varietà Sant’Anna, chi quella di San Giovanni e chi la varietà Petruccina, comunque di piccola taglia, poco comune nel grande commercio, ma dolce e succosa, adatta a strudel e dolci. Se non siete in grado di trovarle, potete sostituirle con le vostre pere preferite!

1

Mini muffin al cacao e pere

Ingredienti per circa 14 mini muffin

7 pere piccoline, acqua q.b., il succo di mezzo limone, 150 g di farina, 20 g di cacao amaro, 1 cucchiaino di lievito per dolci, 110 g di zucchero, mezzo cucchiaino di zenzero in polvere, 1 uovo Le Naturelle Bio, 80 ml di latte, 65 ml di olio vegetale (di girasole o di mais), 1 pizzico di sale fino.

Se non trovate le pere piccoline, potete sostituirle con circa 200 g di pere già spellate e mondate, tagliate a cubetti, da aggiungere all’impasto dei muffins. Se non avete gli stampini da mini muffin, potete utilizzare quelli più grandi.

2

Con uno pelapatate, pelate le pere e tagliatele a metà. Aiutandovi con uno scavino, eliminate i semini. Cercate di mantenere il picciolo. Una volta pelate e mondate tutte le pere, radunatele in una ciotola con acqua e limone in modo che non si anneriscano.

Scaldate il forno statico a 170°C.

Setacciate la farina assieme al lievito e al cacao. In una ciotola sbattete con le fruste elettriche l’uovo intero assieme allo zucchero, al sale e allo zenzero in polvere. Aggiungete l’olio a filo e il latte. Mescolando poi con una spatola o un mestolo, aggiungete le polveri.

Suddividete il composto negli stampini per muffins: se utilizzate gli stampini in silicone, oleateli leggermente con l’aiuto di un pennellino, oppure rivestiteli con dei pirottini di carta. Disponete per ogni muffin una metà di pera. Avvolgete il picciolo delle pere in poca carta d’alluminio in modo che non si bruci in cottura. Cuocete i muffins per circa 20 minuti. Fate la prova stecchino per controllare la cottura. Una volta cotti, fateli raffreddare prima di servirli.

3

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...