Chic in the kitchen alla Taverna di Colloredo di Monte Albano

” La scoperta di un piatto nuovo è più preziosa per il genere umano che la scoperta di una nuova stella “

Anthelme Brillat-Savarin

IMG_8266

La scorsa settimana, assieme ad Alessandra di Una Casa in Campagna e a Valentina Cipriani, mi sono recata alla Taverna di Colloredo di Monte Albano ad un evento BtoB organizzato dall’associazione Chic (Charming Italian Chef) riservato ai professionisti della ristorazione, per raccontare e far conoscere prodotti di qualità della regione, studiarli, sperimentarli e proporli attraverso creazioni ed impieghi innovativi.

CHIC, Charming Italian Chef, è un gruppo di cuochi sparsi in tutta Italia il cui fascino è espresso dall’altissimo livello della cucina che propongono; una cucina, prima di tutto italiana, interpretata con grande creatività, nel rispetto delle materie prime, espressione dell’inestimabile miniera di prodotti di cui è ricco il nostro Paese. Chic è un gruppo che nasce per catalizzare lo spirito di forte tradizione ed innovazione italiano e per diventare un traino convinto e convincente per il settore. Una risposta alle esigenze di fare sistema ed essere interlocutore autorevole di istituzioni ed aziende che vogliono promuovere la grande cucina della nostra penisola, per esportarla ovunque, attraverso manifestazioni, eventi ed attività di comunicazione.

I protagonisti della giornata, oltre ai soci CHIC Roberto Franzin e Piero Zanini del Ristorante La Taverna di Colloredo di Monte Albano (UD), sono stati numerosi chef provenienti dai più quotati ristoranti della regione.

Assieme a loro, aziende tra cui Selecta, Koppert Cress, Riso Buono La Mondina, Acqua Valverde, FSG Italia con Steelite e Rona, Nespresso Italia, Trabo con Arcos, Kisag ed Isi, Mauviel, Birrificio Amarcord, Champagne Krug, Caviar Sturia, Azienda Agricola Agostinetto e Terre Da Vino, Aceto Sirk, Azienda Agricola Faleschini, Azienda Agricola San Juri Azienda Agricola Bio Canais, Muzzana Amatori Tartufi, Cantina Castello di Spessa, Azienda Agricola Castelvecchio, Azienda Agricola Scubla, Azienda Agricola La Viarte, Cooperativa Fasolari Laguna di Grado e Marano, Forno Dall’Ava, Azienda Agricola Lucia, Casato dei Capitani, De Narda Anselmo, Azienda Dok Dall’Ava, hanno esposto i loro prodotti a disposizione dell’inventiva e dell’estro degli chef: cimentandosi in una picevole jam session, con gli ingredienti che avevano a disposizione, hanno improvvisato creando colorati e sorprendenti piatti. Eccone alcune foto:

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

Oltre a questi eventi dedicati BtoB dedicati al mondo della ristorazione, l’Associazione Chic organizza eventi in tutta Italia. Seguiteli sul sito www.charmingitalianchef.com.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...