Grissini ai fiocchi d’avena & capocollo pugliese

Premetto: questa è la prima volta che, con molta accortezza, precisione e pazienza, sono riuscita a sfornare dei friabilissimi grissini, con una croccantezza che dura nel tempo. I fiocchi d’avena, donano inoltre alla consistenza dell’impasto una nota dolce e tostata. Serviteli all’aperitivo, accompagnandoli con salumi o con il capocollo pugliese. Ho trovato questo gustoso insaccato nel negozio di GioAnna.
Il Capocollo è ottenuto dalla lavorazione della parte muscolare del collo. Viene sapientemente speziato durante la fase della salatura, operazione che si rivela un’autentica “immersione” nelle spezie e negli odori del Gargano. Pazientemente legato a mano e periodicamente massaggiato con cura, in questo modo il capocollo acquista la morbidezza che lo contraddistingue.
 
 
Grissini ai fiocchi d’avena
 
Ingredienti 
per circa 25 – 30 grissini
2 cucchiaini di zucchero di canna
mezzo cucchiaino di lievito secco attivo
180 g di farina tipo 0 o 1
20 g di fiocchi d’avena
2 cucchiai d’olio d’oliva (o 1 cucchiaio e 1/2 di burro molto morbido)
120 ml d’acqua tiepida
un pizzico di sale
1 cucchiaino d’olio d’oliva + 2 cucchiai d’acqua
sale grosso, semi di sesamo
capocollo pugliese per servire
Sciogliete lo zucchero e il lievito nell’acqua tiepida. Mescolate e lasciate riposare per 30 minuti.
In una ciotola capiente, mescolate la farina assieme ai fiocchi d’avena, versate il liquido con lievito e un pizzico di sale. Incominciate a impastare. Se il composto dovesse risultare troppo asciutto o troppo morbido, aggiungete 1 cucchiaio d’acqua o di farina. Impastate per 5 minuti, formate una palla e lasciatela lievitare per 1 ora e mezza in un luogo caldo. Infarinate leggermente il piano di lavoro, dividete l’impasto in palline e tiratele fino a formare dei lunghi bastoncini. Disponeteli su una teglia rivestita di carta forno.
Sbattete con una forchetta l’olio assieme all’acqua in modo da ottenere un’ emulsione. Spennellatela sui grissini e spolverateli con sesamo e sale grosso.
Scaldate il forno a 180°C ventilato. Infornate i grissini e cuoceteli per 15 – 20 minuti fino a doratura. Una volta cotti tutti i grissini, trasferiteli su una gratella. Impostate il forno sulla modalità ventilato a 150°C e infornateli di nuovo in modo che si asciughino e diventino croccanti. Lasciateli in forno per 30 – 40 minuti. Se si dovessero scurire, abbassate la temperatura a 130°C.
Lasciateli poi raffreddare a temperatura ambiente.
Si conservano anche per una settimana in un contenitore ermetico.
 
Capocollo, salamini, mozzarelle, farine e olive, li potete trovare nel negozio di
 
GioAnna di Andriola G. & C. Snc 
si trova in via Bolzano, 6/8
33048 San Giovanni al Natisone (Udine) 
 
Il negozio è aperto dal martedì al sabato dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.30
 
La domenica e il lunedì il negozio è chiuso
Al mercoledì, il negozio viene rifornito di prodotti freschi come pane e formaggi direttamente dalla Puglia.
 
e-mail: info@gioanna.net
 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...