Cake alla panna e agrumi

Il Lunedì è una delle giornate più difficili, soprattutto se ti svegli e noti che non entra la luce del sole dalle fessure delle persiane della camera da letto… ancora assonnata, scendo dal letto, scosto la tenda e scorgo che fuori piove. Piove ancora. E per tutta la giornata. E allora accendo la radio, metto il grembiule e preparo la torta più buona che ci sia … mi correggo: una tra le tante più buone che ci siano!

 
Cake alla panna e agrumi
Ingredienti per uno stampo
da plum cake di 20 x 10 cm
2 uova intere
200 g di zucchero
una punta di semi di vaniglia
scorza di 1 arancia, di 1 limone e di 1 lime
240 ml di panna fresca
150 g di farina 00
50 g di maizena
un pizzico di sale
1 cucchiaino e mezzo di lievito
Per la copertura:
preparato per ghiaccia reale
gli agrumi
zucchero
acqua
Scaldate il forno a 170°C statico.
Rompete le uova in una ciotola capiente e montatele assieme allo zucchero, al sale, alla vaniglia e alle scorze degli agrumi. Continuando a montare, aggiungete la panna fresca a filo. Montate il tutto per 8 minuti fino ad ottenere un composto spumoso (ma non perfettamente montato come la panna montata!). Aggiungete poi la farina setacciata assieme alla maizena e al lievito e mescolate il tutto.
Rivestite di carta forno uno stampo da plum cake di 20 x 10 cm e versate il composto all’interno. Riponete lo stampo sul ripiano più inferiore del forno e cuocete la torta per 45 – 50 minuti. Fate la prova stecchino per controllare la cottura. Una volta cotto, trasferite il dolce su una gratella a raffreddare.
 
Ho decorato il dolce con gli agrumi caramellati e della ghiaccia reale.
Recuperate gli agrumi che avete utilizzato della ricetta e tagliateli a fette. Pesateli e metteteli in una pentola antiaderente. Versate lo stesso peso di acqua calda e di zucchero e lasciateli candire a fuoco alto fino al completo assorbimento dei liquidi. Aiutandovi poi con 2 forchette, trasferite le fette di agrumi caramellati su della carta forno e lasciateli raffreddare a temperatura ambiente.
Nel frattempo, preparate la ghiaccia reale secondo le istruzioni della confezione (preferisco utilizzare la ghiaccia reale liofilizzata già pronta perchè non sempre ho a disposizione a casa abbondanti quantità di albumi o di zucchero a velo! Il preparato per ghiaccia reale si trova in commercio nei supermercati più forniti). Distribuitela sul dolce aiutandovi con un cucchiaio e disponete le fette di agrumi caramellati. Lasciate solidificare e servite.
Annunci

One comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...