Ciambelline al riso e miglio senza glutine

Oggi un’altra piccola dolcezza senza glutine!
Tempo fa avevo comprato questi stampi per ciambelle e ho deciso di provarli per questa ricetta. Se non avete gli stampi a forma di ciambella, potete utilizzare gli stampi per i muffins. Oggi vi voglio incuriosire: ho trovato nel negozio Bio vicino a casa la farina di miglio!
Il miglio non è un cereale, ma una painta erbacea, della famiglia delle Poacee. E’ naturalmente privo di glutine. Le sue caratteristiche sono molto interessanti: il valore dietetico è elevato, per il discreto tenore in proteine (11% in peso) (simile a quello del grano), sali minerali e fibra grezza.
È inoltre ricco di vitamine A e del gruppo B, specialmente B6 e acido folico, calcio, ferro, potassio, magnesio e zinco. Per il suo elevato contenuto di acido silicico, e non salicilico come erroneamente altrove riportato, è spesso considerato un vero e proprio prodotto di bellezza per pelle e capelli, unghie e smalto dei denti, stimolandone la crescita.
Nella medicina tradizionale cinese, secondo la filosofia dei cibi che raffreddano (o alcalini) e quelli che riscaldano (o acidi), viene considerato un alimento tiepido, meno riscaldante dell’avena. Il suo considerevole contenuto in lecitina e colina lo rende particolarmente adatto alle persone sedentarie, chi è dedito a lavori intellettuali e ai convalescenti, nonché alle donne in gravidanza.
Ciambelline al riso e miglio
senza glutine
 
Ingredienti per circa10 ciambelline
o 8 muffins
125 g di burro fuso a bagnomaria raffreddato
125 g di zucchero
2 uova
un pizzico di semi di vaniglia
50 g di farina di riso
50 g di farina di miglio
25 g di fecola di patate o di mais
mezza bustina di lievito per dolci
1 cucchiaio di latte se serve
Per la decorazione:
25 – 30 g di cioccolato fondente
1 cucchiaio di latte
noci tritate
Scaldate il forno a 170°C statico. Oleate o imburrate gli stampini per ciambelline o per muffins.
Dividete i rossi dagli albumi e motate questi ultimi a neve ferma.
Montate con una frusta i rossi assieme allo zucchero. Aggiungete il burro e la vaniglia e continuate a sbattere fino ad ottenere un composto cremoso.
Con l’aiuto di una spatola, mescolando dall’alto verso il basso, aggiungete le farine miscelate e il lievito. Se il composto vi sembra troppo duro, aggiungete 1 cucchiaio di latte. Sempre aiutandovi con la spatola, aggiungete a cucchiaiate gli albumi, mescolando lentamente in modo che il composto non smonti.
Versate il composto negli stampini e infornate per 20 minuti. Fate la prova stecchino per controllare la cottura. Una volta cotti, lasciateli riposare per 10 minuti negli stampi. Trasferiteli poi a raffreddare su una gratella.
Fondete a bagnomaria il cioccolato con il latte e tritate grossolanamente le noci al coltello. Intingete le ciambelline raffreddate nel cioccolato fuso e cospargetele con le noci tritate.
Lasciate solidificare il cioccolato a temperatura ambiente e … gustatevi questi sani dolcetti a merenda!
Annunci

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...