Torta alla cannella

 La stagione umida tipica della mia regione si fa sentire. L’unica buona cosa che ci può essere in un noioso pomeriggio di una giornata nebbiosa, è la lettura di un buon libro e una ricca fetta di questa semplice torta alla cannella.
Vi siete mai chiesti che tipo di pianta è la cannella?
La cannella vanta una storia millenaria: era già citata nella Bibbia, nel libro dell’Esodo, era usata dagli antichi Egizi per le imbalsamazioni e citata anche nel mondo greco e latino. Importata in occidente con le carovane durante il medioevo, portò gli Olandesi a impiantare un traffico stabile con lo Sri Lanka nella prima metà del 1600, per divenirne i principali importatori d’Europa.
La cannella Cinnamomum zeylanicum, detta anche Cinnamomum verum è un piccolo albero sempreverde alto circa 10–15 m, della famiglia delle Lauraceae. Le foglie sono opposte, di forma ovale e allungata, possono raggiungere i 18 cm di lunghezza e i 5 cm di larghezza. I fiori, bianchi, sono riuniti in infiorescenze.
 
 
In questo post vi do’ anche un consiglio su come fare per …
rivestire perfettamente uno stampo tondo per torta.
 
L’idea potrebbe risultare banale, ma il risultato che otterrete, sarà una perfetta torta di forma tonda senza grinze create dalle pieghe della carta forno.
Ciò che vi servirà sono:
stampo tondo a cerniera
carta forno
matita
forbici
Posizionate la cerniera dello stampo chiusa, sulla carta forno.
Tracciate con la matita la circonferenza.
Ritagliate il cerchio.
Tagliate una striscia di carta forno alta una volta e mezzo l’altezza del vostro stampo e lunga un po’ più della circonferenza dello stampo chiuso. Su un lato lungo fate dei tagli ogni circa 4 – 6 cm.
Ora ricoprite con la striscia di carta forno il vostro stampo. Fate sì ce i tagli si pieghino verso l’interno.
Inserite infine il cerchio di carta forno e … il gioco è fatto.
Ora potrete preparare tutti gli ingredienti per fare la torta alla cannella!
Torta alla cannella
 
Ingredienti 
per uno stampo di 20 cm di diametro
 
60 g di burro ammorbidito a temperatura ambiente
1 punta di semi di vaniglia
100 g di zucchero semolato
1 uovo
150 g di farina 00
1 cucchiaino di lievito
50 ml di latte
Per rifinire la torta:
10 g di burro fuso
1 cucchiaio di zucchero semolato
mezzo cucchiaino di cannella
Scaldate il forno a 170°C statico.
Ammorbidite il burro a temperatura ambiente. Io, di solito, lo metto vicino a un termosifone acceso in modo che si ammorbidisca più velocemente. Se si dovesse sciogliere troppo, riponetelo alcuni minuti in frigo. Dovrete ottenere il così detto burro a pomata.
Frullate i 100 g di zucchero semolato il un mixer o in un frullatore in modo da ridurlo in una finissima polvere. In una ciotola, riunite poi il burro ammorbidito, l’uovo e lo zucchero e montate in tutto con le fruste elettriche per almeno 10 minuti: il composto deve risultare una soffice crema. Aggiungete in tre volte la farina, alternandola al latte, e mescolando il tutto delicatamente con una spatola. Versate il composto nello stampo a cerniera rivestito di carta forno e infornate per 30 minuti.
Preparate la rifinitura della torta mescolando lo zucchero alla cannella. Fate fondere i 10 g di burro.
Non appena la torta sarà cotta, trasferitela su una gratella. Posizionate, sotto la gratella, la carta forno e spennellate la superficie della torta con il burro fuso. Ultimate spolverizzando lo zucchero alla cannella sulla superficie della torta. Lasciate poi raffreddare il tutto e decorate con qualche stecca di cannella.
Buona merenda!
Annunci

3 commenti

  1. Che grazia quel rivestimento, mi sono sempre rifiutata di rivestire la torta proprio per le grinze, grazie Giulia e brava anche per la la torta con la cannella che … dev'essere molto buona!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...