Delizie per gli occhi e per le papille a Ein Prosit XV!

Ebbene sì.
Ein Prosit XV quest’anno è stato davvero superlativo.
Grazie anche al lavoro delle altre 4 food blogger per il progetto #5xEinPrositXV ho potuto notare come la kermesse ha viziato al massimo i visitatori anche quest’anno.
Il Palazzo Veneziano a Malborghetto pullulava di gente e gli stand erano zeppi di specialità uniche.
Ecco i miei scatti della mostra assaggio di domenica.
Il panificio Tondon di San Giovanni al Natisone e i suoi deliziosi prodotti da forno.
Sensazionali e gustosissimi i grissini all’aglio.
Il salame tagliato al coltello del salumificio & prosciuttificio Dentesano di Percoto.
Questo salame presenta un’impasto più grossolano rispetto al salame tradizionale, in quanto le carni sono state tagliate al coltello.
Il prosciutto cotto nel pane di Dentesano tagliato al coltello.
Caldo e fragrante, ottimo con pane fresco e salsa al kren.

Prosciuttificio DOK Dall’Ava di San Daniele del Friuli.
Ottimo questo prosciutto crudo affumicato, dal sapore dolce e deciso.

Tartufi bianchi e neri di Acqualagna dell’azienda Giuseppina Masciotti.
Profumi, sapori e colori dal mondo da Petit Lorien.
E poi anche la magia delle spezie, tè, caffè, sali e pepi nella bottega a Udine in via delle Erbe.
Formaggi saporiti di malga a latte crudo di Spironelli Maria Carmen.
Salse, pesti, confetture per tutti i gusti: dolci, piccanti o salate offerte come assaggio dall’azienda Bonomo & Giglio – La Nicchia di Pantelleria.
Olive taggiasche, olive riviera, buon olio ligure e pesti saporiti direttamente dalle aziende Anfosso e Renise.
(Oibò: Bonito del Norte: tonno del mar Cantabrico all’olio d’oliva)
Bresaola della Valtellina dell’Antica Salumeria Tonelli.
Formaggi di capra direttamente dal Piemonte grazie all’azienda La Casera.
Goduriosa “torta” fondente al cioccolato di Claudio Pistocchi.
Non ho mai visto packaging più bello per una birra. Queste provengono dallo Yorkshire e sono state fatte dal birrificio Wold Top Brewery.
Aglio di Resia, passione infinita per un presidio Slow Food.
Il Giardino Commestibile si trova a Zomeais, vicino a Tarcento (UD), ed offre piante, fiori e preparati per deliziare il palato. Non avete mai provato ad assaggiare un buonissimo caco secco??? Stupirete il vostro palato da tanta bontà!
Per carnivori impenitenti, il salumificio & macelleria Giacobbe di Savona offriva coppa di testa classica ai pinoli, coppa di testa alle mele e cannella, coppa di testa alla scorza di arance chinotto. E poi: salame cotto, pancetta cotta e pestato di lardo. Non ho potuto non assaggiare tutto.
Vegetariani in lettura: perdonatemi!
Formadi frant dell’azienda agricola San Juri. Ricco di panna, salato e ben pepato ce n’era per tutti i gusti: alle erbe, alle noci, classico, alla camomilla, al peperoncino e alla calendula.
Fresco e delicato il branzino dell’allevamento ittico sloveno Fonda: servito crudo oppure mantecato.
La mostra assaggio dei vini friulani, ho contato la partecipazione di numerose aziende: gentilissimi i produttori che hanno saputo guidare al meglio i visitatori all’assaggio dei loro vini. Alcune novità: la bottiglia dell’ azienda del Collio che ha “appoggiato” il film made in Friuli Zoran, il mio nipote scemo, fotografata qui sopra.
Grazie mille a tutti gli organizzatori, a tutti gli espositori e a tutti gli ospiti che con passione e dedizione hanno lavorato per creare ed animare questa kermesse in una maniera unica.
Grazie a tutti e arrivederci alla prossima edizione.
________________________________________________________________________________
Se siete curiosi di seguire gli altri post delle altre food blogger, ecco i link:
oppure digitate l’hashtag #5xEinPrositXV
Annunci

6 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...