Keep calm & drink Prime Uve

Keep calm & drink Prime Uve,
ovvero “Prenditi il tuo tempo e degusta Prime Uve”.
Non ci poteva essere citazione più azzeccata stampata sul nostro bel grembiule che la distilleria Bonaventura Maschio ci ha gentilmente donato in un soleggiato pomeriggio di ottobre passato insieme.
Invitate per l’operazione di distillazione, Micaela, Alessandra ed io, ci siamo messe in viaggio per raggiungere la distilleria a Gaiarine, in provincia di Treviso.

Qui, ci hanno accompagnato alla visita dell’azienda, due persone speciali: Anna Maschio e Andrea Maschio, che curano meticolosamente questa realtà dell’arte della distillazione.

(Ringrazio Micaela per la bellissima foto che proprio ci ritrae sorridenti come se fosse Natale!!!)
I vigneti dell’azienda trovano dimora tra il Tagliamento ed il Piave, vocata zona vinicola, famosa per la produzione soprattutto del Prosecco, ma di anche altre uve bianche e nere.
La prima tappa è stata la cantina.
La seconda tappa è stata la zona di distillazione.
La distillazione è un procedimento fisico che consente la separazione dei componenti volatili di un fermentato in base al loro diverso punto di ebollizione. In questo modo si può concentrare l’alcol etilico presente nel fermentato e si selezionano le sostanze pregiate del distillato scartando quelle meno nobili e sgradevoli. La tecnica di distillazione adottata dall’azienda Bonaventura Maschio è di tipo discontinuo dove il carico, detto cotta, viene scaricato una volta che si è esaurito; successivamente si ricarica la caldaia con un altro carico.
Nella distillazione si separano dapprima le frazioni più volatili (acetaldeide ed altri acetati) che costituiscono la cosiddetta “testa”, poi la frazione nobile (il “cuore”) costituita dall’alcol etilico, ed infine si eliminano i composti più pesanti che vaporizzano a temperature più elevate dei precedenti, cioè la “coda”. Lo strumento per ottenere un distillato è chiamato alambicco ed è composto da:
 

 

caldaia in rame

 

coperchio che convoglia i vapori idroalcolici nel collettore

 

collo di cigno che si congiunge alla caldaia con il refrigeratore

 

refrigeratore

 

provetta di saggio per controllare il grado alcolico del distillato
Anche noi food blogger ci siamo impegnate a contribuire alla distillazione!
La terza tappa della nostra visita alla distilleria è stata poi fatta alla barricaia.
Il legno, infatti contribuisce a esaltare organoletticamente i distillati, accentuando note dolciastre, di uva passa, legni caldi e spezie.
La distilleria Bonaventura Maschio ha anche la fortuna di possedere un piccolo museo della distillazione con attrezzature, alambicchi e caldaie d’epoca.
E’ venuto poi il momento della degustazione guidata.
Ecco i prodotti della distilleria Maschio Bonaventura che abbiamo avuto il piacere di degustare.
  • PRIME UVE è l’acquavite da uve bianche: le uve Prosecco donano all’acquavite un gusto fruttato di pera, mentre le uve Riesling conferiscono un tocco fine e floreale.
  • GRAPPA 903 TIPICA è il risultato di acquaviti da vinacce diverse. Dedicata al fondatore della distilleria, questa bevanda è il risultato di ricerche e studio che hanno costituito la pietra miliare dell’arte della distillazione.
  • PRIME UVE ORO è il risultato di un binomio vincente tra l’uva, maturata al sole delle colline, e l’affinamento in rovere. Il suo profumo unisce sentori floreali alla morbidezza del legno.
  • PRIME UVE NERE è l’acquavite da uve nere: Cabernet, Refosco e l’affinamento in botticelle di rovere, donano a questa bevanda un profumo equilibrato con sentori vanigliati e un gusto gradevole e ricercato.
  • GRAPPA 903 BARRIQUE è l’espressione di vinacce da uve bianche e da uve nere distillate separatamente e poi unite secondo una ricetta storica. Il passaggio in legno dona a questa grappa una nota intensa e raffinata
  • PRATUM è l’amaro dei prati stabili dell’azienda Bonaventura Maschio. I prati stabili sono prati di alta montagna, protetti, che donano preziose erbe officinali impiegate per la realizzazione di questo amaro. La particolarità di  questa bevanda sta nella scelta delle piante: gli apparati fogliari di Achillea, Timo Serpillo, Centaurea Minore, Mentuccia Selvatica, Piantaggine, Caglio Zolfino e Cardo vengono infusi in questa bevanda per dare come risultato un piacevole e profumato elisir da consumare dopo pasto.
____________________________________
DISTILLERIA BONAVENTURA MASCHIO
Via Vizza, 6 Gaiarine (TV)

Web: www.primeuve.comFacebook: https://www.facebook.com/primeuvefanclub

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...