Stelline ciocco – terapeutiche: i biscottini al cioccolato e nocciole

Avete presente quei giorni in cui non potete proprio far a meno del cioccolato?
Quelli in cui viene voglia di mangiarlo sempre alla stessa ora,
sotto qualunque forma (barretta, biscotto, crema…)
quasi fosse un’intimo rituale.
Perché sì, è proprio come un abbraccio di una mamma,
il cioccolato fa psicologicamente bene!
E anche queste stelline fanno bene… se proverete a farle,
vi dimenticherete di certo dei Pan di Stelle e delle poco genuine trovate commerciali!
E poi, li avete fatti voi stessi, quindi cosa c’è di più soddisfacente ed appagante?
Stelline 
ciocco – terapeutiche
Ingredienti
per una quarantina di stelline:
 
250 g di farina 00
25 g di cacao amaro in polvere
75 g di burro freddo
1 uovo e 1 tuorlo
30 g di cioccolato fondente
20 g di latte (corrisponde a 1 cucchiaio + 1 cucchiaino)
75 g di zucchero a velo
20 g di nocciole tostate e spellate
1 cucchiaio di miele 
mezza bustina di lievito per dolci (meglio BIO fatto con il cremor tartaro e non con agenti chimici)
un pizzico di sale.
 
Tostare le nocciole e spellarle. Lasciarle raffreddare e una volta fredde, frullarle assieme allo zucchero a velo. E’ importante aspettare che si raffreddino, perché se vengono frullate calde, gli oli della nocciola renderebbero il tutto una ”pappa”. Sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente assieme al latte. Setacciare la farina assieme al cacao, al sale e al lievito. Aggiungere lo zucchero a velo frullato con le nocciole, il burro freddo e formare delle briciole. Aggiungere poi l’uovo e il tuorlo sbattuti, il cioccolato fuso assieme al latte ed il miele. Formare una palla di impasto, avvolgerla nella pellicola per alimenti e lasciarla in frigorifero per mezzora.
Scaldare il forno venitlato a 180°C.
Stendere la frolla con in mattarello e intagliare le stelline.
Infornare per 15 minuti:
non di meno né di più!
Dato che le stelline son di color scuro, non è facile decifrare il grado di cottura, ma 15 minuti è la via di mezzo perché non risultino né troppo cotte né troppo molli.
Lasciar raffreddare le stelline su una gratella.
Buona ciocco – terapia in relax!!!
Annunci

2 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...