Cupcakes alla mela e cannella con crema mou

 Oggi mi sento golosa, ho comprato le nuove bocchette per la sac à poche, e quindi ho sperimentato!
Vi consiglio questa nuova versione di cupcake,
molto gustosa…
Cupcakes alla mela e cannella
con crema mou
 
Ingredienti per 
12 cupcake
 
Per i cupcake:
300 g farina integrale
225 g farina autolievitante
(oppure 220 g farina 00 + 1 bustina da 15 g di lievito per dolci)
225 zucchero di canna macinato fine
225 g latte
2 uova
115 g burro ammorbidito a temperatura ambiente
2 cucchiaini di cannella
1 mela grande (o 2 piccole)
1 pizzico di sale
Per la cream cheese:
250 g di mascarpone
1 cucchiaio di latte condensato
latte q.b. (4 – 5 cucchiai)
Per la crema mou:
2 cucchiai di zucchero semolato
1 cucchiaino di acqua
2 cucchiai di panna liquida

5 g di burro

Preparare per prima la crema mou:
usare esclusivamente un cucchiaio di legno 
e NON un cucchiaio di acciaio!!!
Scaldare in un pentolino lo zucchero assieme all’acqua a fuoco lento. Non serve mescolare, ma agitare di tanto in tanto il pentolino. Quando lo zucchero si sarà sciolto e avrà un bel colore bruno, togliere la pentola dal fuoco, aggiungere piano piano, e mescolando, la panna, e rimettere il pentolino sul fuoco basso basso in modo che i grumi di caramello si sciolgano di nuovo. Se riprende troppo il bollore allontanare il pentolino dal fuoco. Aspettare che il bollore diminuisca e rimetterlo sul fornello finché la salsa non appare liscia. Spegnere il fuoco e aggiungere il burro. Mescolare e lasciar raffreddare.
Per la base dei cupcake alla mela e cannella:
Scaldare il forno a 180°C statico.
grattugiare la mela su un piatto. Sbattere con le fruste elettriche il burro ammorbidito con lo zucchero di canna, il latte e le uova. Aggiungere le farine miscelate e stacciate con un pizzico di sale. Strizzare le mele grattugiate e amalgamarle al composto. Mescolare il tutto e riempire i pirottini per muffins per 2/3. Infornare per 20 – 25 minuti.
Quando saranno cotti, raffreddare i dolcetti su una gratella.
Per la cream cheese:
io adoro usare il mascarpone, rispetto a una crema di formaggio tipo “Philadelphia”, perché lo trovo più delicato. Ho così amalgamato al mascarpone il latte condensato e 4 – 5 cucchiai di latte per formare una crema morbida ma abbastanza solida.
Con una bocchetta frastagliata, ho decorato il cupcake e ho versato la crema mou al centro in modo che colasse sulle pieghe del ricciolo. Ho fatto poi riposare il tutto in frigo.
Prima di servire, tener i dolcetti a temperatura ambiente per una mezzoretta e …
buon (ma sano) peccato di gola.
La bocchetta usata per la decorazione del cupcake è questa:
e potete trovarle qui.
Annunci

2 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...