Stufato irlandese alla birra scura

Arriva l’inverno e un saporito stufato è proprio quello che ci vuole.

Mi piacciono un sacco le sugose carni stufate o i croccanti arrosti, cotti dolcemente e a lungo… sono la mia passione!

Lo stufato alla birra scura è un mio cavallo di battaglia, e dato che ha avuto un grandioso successo oggi ve lo propongo.
Stufato irlandese alla birra scura
Ingredienti per circa 4 – 5 porzioni
 
Vi consiglio di preparare lo stufato il giorno prima 
per avere un risultato ottimale il giorno dopo.
 
800 g di polpa di manzo
300 ml di birra scura doppio malto ”Doppel Bock”
2 carote medie
1 cipolla grande
un quarto di gambo di sedano
1 spicchio d’aglio
2 cucchiai di passata di pomodoro
1 cucchiaio e mezzo di farina
rosmarino
olio d’oliva
sale e pepe
circa 400 ml di brodo leggero
Ho tritato grossolanamente le carote, la cipolla, il sedano ed ho schiacciato lo spicchio d’aglio.
Ho anche tagliato a dadini la carne, seguendo le striature in modo che non risulti stopacciosa (se non siete sicuri di tagliar la carne nel verso giusto, fatevela tagliare dal vostro macellaio di fiducia o semplicemente comprate i bocconcini di manzo per stufato).
Ho scaldato 3 cucchiai d’olio d’oliva in una pentola molto capace, ho versato le verdure, le ho salate e pepate e le ho rosolate per circa 3 minuti. Ho aggiunto poi i bocconcini di carne ed ho fatto dorare il tutto per circa 10 minuti. Ho spolverato la carne, sempre a fuoco vivo, con un cucchiaio e mezzo di farina, ho girato il tutto con un mestolo ed aggiunto alla fine un cucchiaio di aghi di rosmarino tritati, la birra, la passata di pomodoro e il brodo leggero. Ho trasferito la pentola sul fornello più basso ed ho coperto il tutto.
Ho cotto lo stufato 3 ore, con il fuoco bassissimo, girando di tanto in tanto. Trascorso questo tempo, ho spento il fuoco e lasciato riposare. Salato e pepato a fuoco spento.
Il giorno dopo ho scaldato lo stufato aggiungendo circa 2 mestoli di brodo leggero e lasciato sobbollire per circa 30 minuti sempre a fuoco molto basso.
Ho servito lo stufato caldo con aghi di rosmarino ed una buona pinta di birra scura!
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...